CORRECT LYRICS

Lyrics : Per Un Secondo

[Testo di "Per Un Secondo"]

E se avessi potuto scegliere
Non avrei mai scelto te
Se mi dici quasi sempre
Che non ti piace quasi niente
Io non ti sopporto più (Non ti sopporto più)
Adesso giochi a questo gioco (Come me)
Puoi far finta che qualcuno (Uh, che qualcuno)
Adesso prenda il posto tuo
E per un secondo

Non c'è tuo padre, tua madre, i pensieri che fai
Quella faccia non ti piace quasi mai
Cosa vuoi? Affari tuoi
Perché sei tu, comunque tu, anche se non vuoi

Quante storie che fai (Storie che ti fai)
Non le risolvi mai (Te lo ricorderai)
E se credi nelle stelle (So che puoi farlo)
Ascolta almeno quelle (Quando ti parlo)
Tu-tu, tu-ru, tu, tu-tu, tu-ru, tu
Forse speri che qualcuno (Che qualcuno)
Adesso giochi al posto tuo
E per un secondo

Non c'è tuo padre, tua madre
I pensieri che fai
Quella faccia non ti piace quasi mai
Cosa vuoi? Dove vai? Cosa fai?
Con chi ce l'hai? Con qualcuno o qualcosa
Che hai intorno, che decida
Cosa sei o chi non sei, affari tuoi
Perché sei tu, anche se non lo vuoi